ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

In linea con i principi della scuola aperta sanciti dalla legge 107 del 2015 (La Buona Scuola) l’associazione propone percorsi di alternanza scuola-lavoro, co-progettati con la scuola,  per offrire agli studenti occasioni formative di alto e qualificato profilo, in modo da favorire l’avvicinamento dei giovani al mondo del patrimonio culturale, attraverso le figure professionali che quotidianamente vi operano.

I progetti sono articolati in moduli didattico-informativi, svolti sia in classe che all’esterno, e in moduli di apprendimento pratico sul campo.


Territorio a 360°

Percorsi di conoscenza e promozione culturale. Il progetto intende fornire agli studenti gli strumenti per riconoscere e comprendere i valori e le potenzialità del proprio territorio, favorendo l’acquisizione di competenze per lo sviluppo di percorsi e itinerari turistici in collaborazione con gli enti e le aziende coinvolte.

  1. Lezioni frontali in aula (storia, natura, archeologia del territorio);
  2. Escursione presso il sito archeologico-naturalistico oggetto di interesse;
  3. Visita guidata presso l’azienda di riferimento (agricola, apistica, casearia, etc.);
  4. Attività laboratoriale (ideazione e sviluppo itinerari turistici/creazione di start-up culturali);
  5. Presentazione finale dei progetti.

#CulturaSocial

La comunicazione del Patrimonio Culturale oggi. Caratteristiche, Strategie e Obiettivi. Il progetto mira a educare e orientare i giovani all’utilizzo consapevole del web e degli strumenti informatici, aprendoli al mondo della comunicazione digitale del patrimonio culturale.

  1. Lezioni frontali (comunicazione culturale offline e online, web e social media)
  2. Escursione presso il sito archeologico-naturalistico individuato come caso studio (realizzazione di fotografie, appunti e impressioni);
  3. Attività laboratoriale (ideazione e sviluppo piano di comunicazione web attraverso pagina social dell’associazione);
  4. Presentazione finale e lancio del piano di comunicazione sul web.